vendere-in-dropshipping-su-produceshop-diventare-fornitori-MBK-Fincom

ProduceShop vende i vostri prodotti in Dropshipping: ecco come3 min read

Se avete un prodotto da vendere ma vi manca una piattaforma, abbiamo una soluzione: il Dropshipping. Cosa è e come funziona? Scopriamo insieme questa modalità di vendita e acquisto.

Se siete produttori o fornitori di articoli che, secondo voi, sono in linea col nostro catalogo, abbiamo una buona notizia: ProduceShop da anni ha scelto di lavorare come dropshipper anche con venditori terzi.
Come funziona il meccanismo di vendita in Dropshipping? Quali sono i vantaggi per voi (e per noi, e per i clienti)?

Nell’articolo che segue troverete qualche informazione in più, e ricordate: per curiosità e interesse, non esitate a contattarci direttamente come Azienda, in modo da iniziare a discutere insieme interessanti opportunità di collaborazione.

Come funziona la vendita in Dropshipping

Non è un meccanismo complesso; di base, si tratta di un accordo contrattuale tra un fornitore e un intermediario (detto dropshipper), ossia chi mette a disposizione del cliente la piattaforma da cui effettuare gli ordini (ad esempio, ProduceShop). Quando il secondo riceve l’ordine, lo trasmette prontamente – quando non in automatico – al fornitore, che lo spedisce direttamente al cliente finale, senza passare di nuovo per l’intermediario.

Il dropshipper si occuperà quindi di:

  • pubblicare per poi vendere i prodotti del fornitore sul suo sito eCommerce o sui marketplace;
  • vendere il prodotto al cliente finale (che può essere un privato o un rivenditore a sua volta);
  • inviare l’ordine al fornitore con dati del cliente e indirizzo di spedizione per la consegna dell’ordine;
  • fatturare ed incassare l’importo complessivo dell’ordine;
  • saldare il fornitore per l’importo pattuito.
Dropshipping con ProduceShop: una scelta intelligente
Dropshipping con ProduceShop: una scelta intelligente

C’è quindi una divisione delle mansioni e delle responsabilità; il fornitore si occupa della parte produttiva o di approvvigionamento, con relativi oneri di stoccaggio, packaging, logistica e spedizione, mentre il venditore ha in carico la sponsorizzazione, la creazione di un mercato, la gestione del marketing e degli ordini.

I vostri vantaggi come fornitori

Scegliendo di affidarvi a una piattaforma come ProduceShop per vendere i vostri prodotti, avrete non pochi vantaggi; non solo il fatto di lavorare in sinergia con un rivenditore a respiro Europeo, che da anni gode delle migliori recensioni del web. Per elencare alcuni dei benefit di cui godrete:

  • condivisione della gestione inventariale
  • guadagno in termini di presenza online, sia lato brand che prodotti
  • assenza di costi per marketing e sponsorizzazione (spesso alti)
  • possibilità di aprirvi a mercati esteri
  • assistenza nel servizio clienti
  • sinergia nel lato Customer Experience, lavorando insieme per lo sviluppo degli articoli
  • Ricordate poi: ProduceShop ha una vision legata al green, alla sostenibilità, alla responsabilità sociale; se vi sentite di condividere questi valori con noi, potremo lavorare insieme per diffonderli anche nello spirito dei nostri clienti.

Vantaggi anche per i clienti

Chiaramente, anche come clienti potete trarre un vantaggio da questa dinamica di vendita.

Dal punto di vista dell’interazione, il rapporto rimane invariato: l’utente interagisce con il venditore, nella persona dell’intermediario, senza sapere se il prodotto è in stock o dropshipping (salvo indicazione specifica, spesso fornita per gli articoli da produrre su richiesta).

I vantaggi fondamentali, che non vengono percepiti subito, sono due: il risparmio, che deriva dalla mancanza di costi di stoccaggio del rivenditore, e la scelta maggiore. Non dovendo sottostare alle dinamiche di magazzino, infatti, la piattaforma che rivende gli articoli può tranquillamente presentare un catalogo più vasto, portando all’utente tutta l’offerta del fornitore.

In conclusione

Affidarsi a un dropshipper che possa già vantare una buona platea di clienti può determinare, per realtà più piccole, un enorme salto di qualità.

Il nostro consiglio è di provare a considerare l’opzione, specie se non ci si vuole far carico di un impianto marketing e digital complesso e ramificato.

Fonti:

Share
Copyright 2022 © All rights Reserved - MBK Fincom Sa | Privacy Policy